venerdì 24 Maggio 2024

Dalla premiata ditta Granerud – Pedersen nasce Sidekick Games

È notizia di pochi giorni fa – annunciata da Asger Harding Granerud tramite la propria pagina Facebook – che una nuova casa editrice si è affacciata sul mercato dei boardgame.
Si tratta di Sidekick Games, un'idea dell'autore danese insieme al connazionale Daniel Skjold Pedersen.
Dopo aver fatto molto parlare di sé sul fronte del game design con titoli come 13 Giorni: la Crisi dei Missili di Cuba, Una Storia di Pirati, Panic Mansion e i recenti Copenhagen e Deep Blue (senza dimenticare che Granerud si è portato a casa il Gioco dell'Anno 2018 con Flamme Rouge), la coppia esordisce quindi anche sul fronte editoriale lanciando un marchio che, stando alle promesse dello stesso Granerud, porterà sugli scaffali un massimo di due titoli l'anno, ideati esclusivamente da loro.
Il debutto al grande pubblico è già in programma alla prossima Essen Spiel di Ottobre, dove la nuova realtà sarà presente con uno stand dedicato, e nel quale verrà presentata la loro prima scatola dal titolo Bloom Town, un gioco a tema city building con un interessante sistema di scelta e posizionamento tessere.
Non resta che fare alla coppia un grande in bocca al lupo per questa nuova esperienza. La nostra curiosità di provare la loro ultima creatura è già alle stelle.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,230FansMi piace
1,976FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli