DIRTY HIGHLIGHTS: gare al fotofinish

1880
Dirty-Highlights

Dirty Highlights è uno dei giochi che proponiamo in allegato a questo numero di ioGioco 8. Un gioco che fa della cartotecnica e della componentistica tridimensionale, un vero e proprio marchio di fabbrica. L’autore del gioco è Davide Ghelfi, nome che è salito recentemente alla ribalta insieme a quello di Spartaco Albertarelli, la coppia che ha dato vita al successo di nome Vektorace.

Davide ha realizzato Dirty Highlights che mette da 2 a 3 giocatori nei panni di truffaldini operatori televisivi, impegnati a sabotare il fotofinish di una gara di corsa, favorendo la scuderia che di nascosto gli ha passato un po’ di soldi e con cui è in combutta.

Un gioco composto da colpi bassi e deduzione, che per venti minuti vi trasporterà nei momenti più esaltanti di una gara di macchine, ovvero, quello del taglio del traguardo; il tutto all’interno di un contesto completamente componibile, e dalla forte percezione di tridimensionalità. Provatelo e fateci sapere se siete riusciti a far vincere la scuderia per cui parteggiate!