lunedì 22 Aprile 2024

GMT Games: in P500 il terzo titolo della serie Next War

Approda in P500 Next War: India-Pakistan, il terzo capitolo della serie dedicata a conflitti non avvenuti, ma plausibili per la precarietà geopolitica e religiosa dei contesti esaminati da questa linea di giochi. Dopo la Corea e Taiwan, stavolta è il confine tra India e Pakistan ad esser argomento di speculazione bellica da parte degli autori della serie, Mithell Land e Gene Billinglsley. Storicamente India e Pakistan sono in attrito per incompatibilità di natura etnico-religiosa, dovute al contrasto, a tutt’oggi non sanato, fra le comunità hindu e quelle musulmane.
All’indomani della partizione dell’India britannica nel 1947, subito dopo la firma dei documenti che la regolavano, scoppiarono immediatamente i conflitti fra l’India e il neonato Pakistan nel Kashmir e nel Punjab. Da allora, tra piccoli e grandi scontri, le due nazioni si fronteggiarono più volte con le armi in mano per il controllo dei medesimi territori. L’ultimo episodio risale al 1999. Per questa ragione Next War: India-Pakistan concentra l’attenzione su quella parte del confine indo-pakistano che interessa lo Stato di Jammu & Kashmir. Il regolamento è quello introdotto con Next War: Korea e qui adattato alla particolare situazione trattata, ma il gioco è a se stante; non richiede il possesso di altri titoli della serie. Particolare attenzione viene data al ruolo dei ponti e al fatto che entrambe le nazioni dispongono di armi nucleari. Inoltre si dà evidenza anche all’influenza esercitata in questi territori dalla Repubblica Popolare Cinese e dagli USA.
La scala adottata rappresenta le unità in brigate e divisioni, riduce a circa 7 miglia e mezzo ogni esagono e 3 giorni e mezzo ogni turno.
Chiudiamo con la precisazione che l’editore ha tenuto a comunicare nel lancio del gioco: Next War: India-Pakistan non è per esordienti e, pur essendo abbastanza lineare e facilmente comprensibile il complesso delle regole standard della serie, questo titolo, come gli altri, offre il meglio di se con il regolamento avanzato, ove emergono appieno la specificità del contesto ricostruito.
Già prenotabile accedendo alla pagina dedicata, Next War: India-Pakistan è proposto per 55,00$ anziché gli 85,00$ previsti una volta pubblicato. 

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,198FansMi piace
1,919FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli