sabato 13 Aprile 2024

World in Flames e la mappa più grande nella storia del wargame

World in Flames, il monumentale titolo pubblicato nell’ormai lontano 1985 da ADG (Australian Design Group), pluripremiato, vero cult fra i più tenaci ed irriducibili cultori dell’hex & counter e, a tutt’oggi, ancora in catalogo, vanta un nuovo primato: aver la mappa da wargame più grande mai prodotta. Il merito si deve alla nuova versione per PC presentata ad Essen 2013 e in vendita da poco più di una settimana. È il risultato di un lavoro decennale curato dalla stessa ADG e affidato alla Matrix Games, che ora annovera nel suo catalogo la versione elettronica di World in Flames.  L’argomento del gioco copre nientemeno che tutta la Seconda Guerra Mondiale, dal 1939 al ’45, in tutti i teatri del mondo. Il risultato è senza dubbio impressionante: mappe, per oltre 250 Paesi rappresentati, più di 6000 pedine e tutte le meccaniche per giocare in video esattamente come si fosse su carta. Si gioca On line in due persone e per ora non vi è alcun intervento da intelligenza artificiale; il programma si limita a far rispettare il regolamento. In un prossimo futuro saranno fornite ulteriori modalità, come quella di giocare via e-mail, in più giocatori o in solitario contro la fredda macchina. La confezione prevede anche tre manuali cartonati di alta fattura, a colori, graficamente molto ben curati, di cui due volumi di regole ed un compendio di riferimento.Il prezzo è di 78,99$ , spese di spedizione escluse. In più, per chi desidera un riferimento cartaceo, ecco la mappa più grande del mondo: per altri 58,99$ è disponibile la copia fisica della mappa, un tappeto di (6,40 x 2,75)m completamente consistente con l’analogo in video, da utilizzare con le pedine del gioco originale. 

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,175FansMi piace
1,907FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli