martedì 16 Luglio 2024

Batman: Everybody Lies – indagini nel mondo DC con Portal Games

È notizia recentissima che Portal Games ha siglato un accordo con DC, Warner Bros Consumer Products, società che commercializza prodotti legati ai brand della media company e Genuine Entertainment, realtà di gestione strategica di marchi e proprietà intellettuali (nei dietro le quinte di opere come la riedizione del Dune di Gale Force Nine e del futuro rpg di Blade Runner di Free League) per la produzione di una linea di giochi da tavolo calati nel celebre setting del crociato incappucciato. Le opere saranno basate sul motore meccanico della serie Detective ed esordiranno con Batman: Everybody Lies, in cui Ignacy Trzewiczek a quattro mani con Weronika Spyra (già tra le firme di Dune: House Secrets), creerà una sfida per 2-4 giocatori che vestiranno i panni di personaggi del calibro di Catwoman o Warren Spacey, nel difficile compito di cooperare per svelare tre complicati casi (più un prologo iniziale) interagendo con celebri posti e personaggi che si incroceranno tra le vie di Gotham (sì, anche lo stesso Batman). Tutti manterranno però, e questa è una novità rispetto alle note iterazioni del deduttivo, un obiettivo segreto legato al background del protagonista interpretato. Ovviamente, nel gioco, i partecipanti avranno la possibilità di adoperare risorse fisiche e virtuali, mirate a massimizzare il coinvolgimento nell’esperienza. L’uscita di Batman: Everybody Lies è prevista per la prossima estate, preceduta da una campagna di preordini che avrà inizio il 4 marzo e, secondo quanto sancito dall’accordo, sarà certamente seguito da successive iterazioni in altri angoli dell’universo DC. Nell’attesa di capirne di più, non possiamo che sperare che Pendragon Game Studio decida quanto prima di portare anche il Belpaese tra le vie di Gotham.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,231FansMi piace
1,998FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli