sabato 18 Maggio 2024

Cartigli è il vincitore del Gioco Inedito 2022

CartigliDopo avervi raccontato i finalisti della nuova edizione del concorso Gioco Inedito, siamo pronti a scoprire il vincitore di questo apprezzatissimo concorso per autori di giochi. Si tratta di Cartigli di di Maurizio Giacometti, Dario Massarenti, Matteo Sassi e Francesco Testini. Il tema del concorso, lo ricordiamo, era Geroglifici, che Cartigli ha saputo trattare con grande efficacia.   Riportiamo le motivazioni dei presidenti onorari di questa edizione, i curatori del museo Egizio Paolo Marini e Federico Poole:

“La scelta del gioco vincitore è ricaduta su “Cartigli” per diverse motivazioni. Fra le più importanti sicuramente il fatto che nel gioco sia radicato molto bene l’aspetto egittologico, perché la possibilità di ricostruire delle parole giocando permette ai giocatori di avvicinarsi a quello che è il mondo dell’Antico Egitto e, in particolar modo, dei geroglifici. In più, ci sono diversi particolari dinamici che rendono il gioco molto avvincente.
Abbiamo pensato al fatto che l’autore, nei limiti della dinamica del gioco che gli impone una combinazione limitata di carte geroglifico, abbia comunque cercato di riprodurre delle parole che effettivamente appartengono alla lingua egiziana e che troviamo scritte in geroglifico. Quindi, abbiamo apprezzato l’intento didascalico e la volontà di rapportarsi ai geroglifici. È un gioco di carte che ha un elemento di strategia e sicuramente anche di fortuna e offre una prospettivasul magico e misterioso mondo dei geroglifici.”

I nostri complimenti ai vincitori di quest’opera corale, tra cui riconosciamo firme già affermate del settore ed esperti alla loro prima pubblicazione ufficiale. Ricordiamo infatti che il gioco sarà pubblicato da dvGames e Lucca Comics & Games in occasione della prossima edizione del Festival.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,222FansMi piace
1,954FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli