Martino Chiacchiera protagonista della nostra intervista su ioGioco 12

Scopriamo la fulminante carriera di Martino Chiacchiera e proviamo la variante di un suo gioco

248
Martino Chiacchiera
Martino Chiacchiera

Ospite del nostro angolo delle interviste sul numero 12 di ioGioco è Martino Chiacchiera, uno dei più giovani e prolifici game designer della scuola italiana.

Decktective - Scena di gioco
Decktective – Scena di gioco

Un autore prolifico e ambizioso

Decktective copertina
Decktective – Rose rosso sangue

Martino ha pubblicato veramente parecchi giochi in pochissimo tempo, i suoi titoli hanno contribuito ai cataloghi di editori da tutto il mondo. Ma, come scopriamo nel corso della nostra chiacchierata, il giovane autore ora è intenzionato a focalizzarsi su meno progetti, ma tutti molti ambiziosi. Magari capaci di conquistare le platee internazionali come già ha fatto Deckscape, la brillante “escape room in un mazzo di carte” realizzata assieme a Silvano Sorrentino, che viaggia già sul mezzo milione di copie in tutto il mondo e che vede la sua sesta scatola in arrivo sugli scaffali in questi giorni: La Maledizione della sfinge.
Per questo tutti gli occhi sono puntati ora sul nuovo titolo deduttivo ideato dalle geniale coppia, anch’esso basato su un “semplice” mazzo di carte: Decktective. Rose Rosso Sangue.

Solo per i lettori di ioGioco: una variante per Catalyst firmata da Martino Chiacchiera!

Catalyst
Catalyst

In questa intervista Martino ci parla della sua carriera, del suo approccio al lavoro e non lesina consigli per chi è alle prime armi. E naturalmente ci rivela anche dettagli su come è stato concepito Decktective e su come si differenzia dagli altri titoli deduttivi che, proprio in questi ultimi mesi, stanno conoscendo una discreta popolarità.
Ma non solo: dopo la bellissima esperienza che Martino Chiacchiera ci ha offerto con Doppio Gioco a Berlino (il gioco inedito pubblicato sul numero 5 di ioGioco), un nuovo contenuto giocabile firmato dal talentuoso designer arriva sulle nostre pagine. Si tratta di una nuova modalità di gioco per Catalyst, il cardgame pubblicato da dV Giochi di cui Martino è uno degli autori. Con queste regole potrete affrontare l’ingegnoso gioco basato sulle combo anche in solitario, mettendo alla prova voi stessi contro una I.A. assolutamente da non sottovalutare!
Fateci sapere come ve la siete cavata e dopo quanti tentativi avete sconfitto la temibile I.A..