sabato 13 Aprile 2024

Chainsaw Warrior: la motosega diventa digitale

Probabilmente in pochi si ricordano di Chainsaw Warrior, un boardgame del 1987 targato Games Workshop che ci vedeva da soli (il gioco era un solitario) a difendere New York contro un'invasione di creature affette dall'Oscurità, una sorta di entità malvagia proveniente da un'altra dimensione che guida zombi e mostri vari contro la nostra implacabile motosega.
Il gioco non ebbe enorme successo, sicuramente non quanto quelli che erano invece ricondubili ai due universi che sarebbero, di li a breve, diventati i simboli della società (Warhammer e Warhammer 40000).
Eppure c'è una software house, la Auroch Digital, che ha fatto carte false pur di poter ottenere i diritti e realizzare una versione elettronica di Chainsaw Warrior, come è orgogliosamente riportato sul suo sito.
Data di pubblicazione ancora da definire, la  piattaforma invece è nota: Ios, la stessa dove è da poco arrivata la conversione di Talisman e dove stanno per giungere a fargli compagnia Space Hulk e Warhammer Quest.
Insomma, il gigante di Nottingham sembra voler dir la sua anche nel mondo elettronico, a costo di recuperare titoli ormai introvabili in quello reale.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,175FansMi piace
1,905FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli