sabato 2 Marzo 2024

Lorcana – Upper Deck intenta causa a Ravensburger

Problemi all’orizzonte per l’attesissimo Lorcana, il nuovo gioco di carte collezionabile realizzato da Ravensburger e basato sugli universi e le proprietà intellettuali di Disney. La Upper Deck, società americana da sempre protagonista dei prodotti Trading Card Game, ha intentato causa alla Ravensburger e al suo ex collaboratore Ryan Miller (attualmente uno degli autori di Lorcana) accusandoli di star per immettere sul mercato (il lancio è previsto per Agosto) un prodotto praticamente identico nelle meccaniche a un altro gioco realizzato dallo stesso Miller per Upper Deck, Rush of Ikorr, e non ancora pubblicato. Più nello specifico, l’accusa si basa sul fatto che Miller abbia mantenuto l’accesso alle informazioni riservate di Rush of Ikorr (oltre alle regole quindi anche i componenti, l’impostazione artistica, le strategie di marketing etc) e abbia passato queste informazioni in Ravensburger, dandogli quindi la possibilità di sviluppare e organizzare velocemente un lancio commerciale di un prodotto uguale a quello di Upper Deck.
Tra le richieste presentate dall’accusa alla corte dello stato della California (toybook.com ha pubblicato il documento completo a cui ha avuto accesso), c’è anche quella di bloccare la prevista pubblicazione di Lorcana con un decreto ingiuntivo.
Vi ricordiamo che il lancio mondiale di Lorcana è previsto per il prossimo 18 agosto (anche in Italia) con una presentazione in anticipo alla prossima GenCon (il 3 agosto). Non ci resta che attendere per scoprire se questa vicenda giudiziaria impatterà realmente sui piani di rilascio.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,138FansMi piace
1,828FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli