sabato 13 Aprile 2024

Concorso polacco per Wings of War

Il sito polacco Galakta ha indetto un concorso legato all’italianissimo “Wings of War”.
A questo indirizzo c’Þ il bando di concorso, che Þ in polacco, per? qui di seguito posto la traduzione fornita dall’impagabile DarkMartin:

“Concorso nr 1 – Wings of War!


Termine concorso: 2006-05-14 23:59


Il nostro “Klub Gracza” (club del giocatore, ndDM) Þ aperto, e giÓ abbiamo per voi il primo concorso! Ed Þ legato con una doppia premiere û i giochi della serie Wings of War.


Il giocatore interpreta il pilota di uno Spad. Il suo compito Þ scegliere 3 mosse, grazie alle quali potrÓ sparare al tedesco Fokker. LÆaereo tedesco per i fini di questo concorso rimane tutto il tempo nello stesso posto.


Regolamento concorso:


1. Il partecipante al concorso deve essere iscritto al Klub Gracza.
2. Le risposte al concorso possono essere inviate solo tramite il form del concorso û in fondo a questa pagina.
3. Nella risposta il giocatore invia le sue tre manovre scelte tra le carte A delle manovre dello Spad, ad esempio. B1, B1, B1 e cosý via.
4. Non cÆÞ un limite alle volte in cui si pu? ripetere una manovra, fino ad arrivare allÆestremo di tre mosse tutte uguali.
5. Tutte le manovre devono essere coerenti con il regolamento di Wings of War, che puoi trovare qui.
6. La manovra eseguita per ultima nel turno precedente Þ indicata sulla plancia dellÆaereo, nellÆangolo in basso della plancia del concorso.
7. Per decidere se lo Spad Þ in grado di attaccare lÆaereo tedesco si userÓ un righello delle dimensioni indicate sulla plancia del concorso.
8. Termine del concorso: 14.05.2006.
9. Per la risposta corretta il concorrente riceve 10 punti.
Ecco la zona di combattimento e le manovre disponibili (clicca per ingrandire):

 


Come pilota dellÆaereo Spad (in alto nel campo di combattimento) inserisci i tuoi tre movimenti che ti permetteranno di attaccare lÆaereo tedesco:
(In questo punto sul sito c’Þ il campo di testo in cui inserire il proprio risultato).


 


Decisamente interessante come iniziativa, chissÓ che l’esempio non venga seguito anche da Nexus qui in Italia.

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,175FansMi piace
1,907FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli