mercoledì 21 Febbraio 2024

Meatbot Massacre: pagato il riscatto

Il talentuoso Greg Stolze, autori di moltissimi prodotti ludici tra i quali ricordiamo Hunter: the Reckoning Unknown Armies, ha da tempo annunciato questo wargame tattico che vede protagonisti giganteschi mostri biomodificati, che da oggi Þ disponibile gratuitamente per tutti grazie a un nuovo sistema di pagamento condiviso.
Di seguito maggiori informazioni sul gioco e su come Þ stato finanziato…

Dal sito ufficiale:

Meatbot Massacre ci vede nei panni di alcuni tra gli ultlimi piscopatici ultra violenti rimasti sul pianeta. Siamo stati posizionati nella cabina di comando di enormi macchine da guerra biomeccaniche per scontrarci in gladiatoreschi scontri televisivi.


Meatbot Massacre Þ un gioco tattico progettato da Greg Stolze e Daniel Solis che fornisce un ottimo mix di velocitÓ di gioco, facilitÓ di utilizzo e complessitÓ tattica. Meatbot Massacre usa un’ innovativa meccanica con i dadi in cui la scelta del tipo di dado determina le proprie azioni.
Le regole principali si apprendono in un minuto, ma le tattiche diverranno assai pi¨ complesse quando inizieremo a strappare i power-up dei nostri avversari e a divorarli. In altre parole, potrete rendere il gioco pi¨ complesso o pi¨ semplice, nella misura che vorrete.”



Questo gioco Þ finalmente disponibile in formato pdf per tutti, Þ copiabile, pubblicabile, condivisibile grazie a gli sforzi dei tanti che hanno partecipato alla strategia del riscatto.
Il riscatto Þ un sistema di pagamento inventato dall’autore: in sostanza viene definita una cifra che l’autore vuole raggiungere per rendere il gioco disponibile entro una certa data. Prima di questa data tutti possono versare quanto vogliono su un account paypal creato per l’occasione, al raggiungimento dela cifra il gioco viene sbloccato.
Nel caso in cui la cifra non venisse raggiunta, i soldi versati sarebbero stati donati in beneficenza.
Nel caso di Meatbot Massacre la data era Settembre 2005, ma il raggiungimento dei 600$ fissati Þ stato raggiunto assai prima, il 9 Aprile 2005.
Probabilmente dopo questo successo, il sistema del riscatto sarÓ replicato per le future produzioni di  Greg Stolze e Daniel Solis e forse anche da altri autori.


Per avere maggiori informazioni sul gioco e per scaricarlo vi rimandiamo al sito ufficiale.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,136FansMi piace
1,808FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli