sabato 18 Maggio 2024

Ludica torna in Primavera


[ATTENZIONE: la notizia è stata modificata il 17/03/2009, vedi sotto]E torniamo a parlare di Ludica, il Festival del Gioco, ovvero l’evento che ha riportato una manifestazione di stampo fieristico sulla piazza di Milano lo scorso Novembre. Proprio come era stato annunciato poco dopo la conclusione, gli organizzatori entusiasti del risultato hanno organizzato un nuovo appuntamento primaverile, dal 27 al 29 Marzo in contemporanea con Cartoomics. Vediamo cosa ci aspetta…

Sicuramente la nuova data crea meno “problemi” rispetto all’appuntamento invernale poichè vi è una minore quantità di eventi ludici concentrati nello stesso periodo. Notiamo poi il cambio della location, si passa dal Datch Forum alla prestigiosa FieraMilanoCity!


Una delle critiche mosse all’edizione di Novembre è stata la carenza di novità editoriali, situazione inevitabile per i suddetti motivi legati al periodo. Stavolta invece, come possiamo leggere sul nuovo sito ufficiale, troveremo ad accoglierci diversi nuovi titoli che proprio in questi giorni stanno approdando nei negozi, come l’attesissimo L’era di Conan di Nexus Games International o il Lupusburg di daVinci o Giro d’Italia di Ghenos Games. Ma anche anteprime assolute come Huntik: Secrets and Seekers, il nuovo cgg di Upperdeck o l’edizione italiana di Dominion da Stupor Mundi.


Tra un comunicato e l’altro leggiamo che oltre alla componente espositiva verrà dato ampio spazio all’attività giocosa: tornei, dimostrazioni, cacce al tesoro, sfilate, combattimenti dimostrativi di Scherma Antica e Moderna. Tutto questo viene realizzato come di consueto con la collaborazione di molteplici gruppi e associazioni ludiche, il che testimonia il trend che ormai si è affermato negli ultimi anni: per quanto l’appuntamento sia di stampo fieristico, è fondamentale permettere ai visitatori di sedersi e giocare tra un acquisto e l’altro. E dove non arrivano gli espositori, impiegati per l’appunto a far provare le novità dei propri scaffali, giungono le associazioni (che ricordiamo, sono composte da volontari con il solo scopo di diffondere il gioco).


Notiamo però  (e onestamente ne rimaniamo stupiti) l’assenza della componente videogiochistica (chiamata lo scorso anno LudicArena). Non sta a noi dire se questo è un bene o un male per la natura dell’evento, sicuramente l’obiettivo di offrire un programma di intrattenimento che soddisfi tutti i visitatori si fa più arduo quindi confidiamo in un grande numero di tavoli da gioco.
[MODIFICA DEL 17/03/2009: a seguito di un nuovo comunicato stampa giunto oggi in redazione venimo a sapere che LudicArena sarà presente nell’edizione primaverile, anche se le date in testa al sito istituzionale non lo specificano].
Navigando tra le pagine del sito ci rendiamo conto che i rimandi e le commistioni con l’altra incaranzione della manifestazione, Cartoomics il salone del fumetto e dei cartoons, sono molti (da questo potremmo dedurre un allestimento ibrido, vedremo…), d’altronde molte altre fiere in tutto il mondo hanno gia dimostrato come funzioni bene il binomio fumetto&gioco.


E ovviamente la più apprezzata area autoproduzione d’Italia torna anche nell’edizione primaverile, sempre coordinata dal poliedrico Angelo Porazzi; possiamo aspettarci anche in questa occasione di incontrare volti noti come gli amici di Creatori di Divertimento, Post Scriptum o YogAmico (per citarne alcuni) ma anche tante nuove facce che arrichiranno ulteriormente quella che nella scorsa edizione è stata l’area più rappresentativa dell’evento.


Non ci resta che attendere il 27 Marzo per sapere come si è evoluta Ludica; per ora le premesse son buone e proprio in questi giorni è disponibile online un buono sconto di 2 euro.

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,222FansMi piace
1,954FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli