sabato 13 Luglio 2024

King of Tokyo – Richard Garfield ricomincia dai mostri

Forse è rimasto conquistato dall’idea di Monsterpocalypse, forse gli mancava l’azione da tavolo, forse l’aveva in cantiere da tempo, fatto sta che l’inventore di Magic ha deciso di mettere in piedi un bel giochino di mostri (i classici dei b-movie nipponici), carte e dadi.


Il progetto è semplice: nel giro di una mezz’ora uno dei 2-6 giocatori deve divenire l’incontrastato re di Tokyo; come? Semplicemente eliminando tutti gli altri contendenti, o devastando la città con venti colpi ben assestati. La cosa interessante è che il gioco pare essere così semplice da poterne già illustrare la meccanica, e confidando nell’esperienza accumulata in qualità di giocatori e nostri lettori ve la riportiamo senza remore…

A turno i giocatori possono lanciare un set di sei dadi speciali per ben tre volte, tenendo di volta in volta quanti e quali risultati gradiscano maggiormente; le possibilità sono di formare una serie di coppie di numeri (1, 2 o 3) che indicano i colpi riportati alla città, oppure dei cuori, che consentono di curarsi dalle ferite subite, o ancora degli artigli, necessari per ferire i vostri avversari, o anche dei fulmini, utili per acquisire carte abilità speciali. Un giocatore parte come prescelto re di Tokyo, e l’unica maniera per sottrargli la corona è abbatterlo (o che si arrenda), perché prendere la corona? Ogni turno passato con quella in testa i punti vittoria aumentano. Il problema di essere re è che si è sempre nell’occhio del ciclone, senza possibilità di curarsi, quindi…


Il gioco, presentato in francese ai tavoli del salone del gioco francese “Monde du Jeu” sotto forma di prototipo, è previsto in uscita per il primo trimestre del 2011, e la sua semplicità componentistica lascia presumere che questo sia un obiettivo plausibile, intanto si discute sull’aspetto grafico (probabilmente transitorio) che richiama, per colori e per stile, più il mondo dei Pokémon che quello dei film degli anni ’80, ma il risultato appare comunque gradevole.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,231FansMi piace
1,996FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli