lunedì 22 Luglio 2024

Axis and Allies Naval: Fleet Command – Navi in vista!

A riprova del fatto che non sempre i grandi produttori pensano solo ai prodotti “di massa”, Wizards of the Coast, nella persona del designer Rich Baker ha annunciato l’imminente uscita della quinta espansione per il suo molto apprezzato (e poco conosciuto al di fuori degli States) Axis and Allies: Naval Miniatures.
Le nuove miniature – come sempre, collezionabili – usciranno con il nome Axis and Allies: Fleet Command e arricchiranno la già folta schiera di unità che compongono questo interessante wargame navale.

A&A: Naval rappresenta infatti una peculiarità nel panorama delle simulazioni. Pur rimanendo legato al classico schema del gioco collezionabile (con tanto di booster a distribuzione casuale), non ha fatto troppi compromessi in quanto a fedeltà storica delle unità rappresentate.
Questa espansione aggiunge 39 unità alle 200 già esistenti, concentrandosi secondo le prime indiscrezioni sulle flotte di nazioni minori dal punto di vista navale e sulle unità “ipotetiche” (tanto amate dagli appassionati di storia alternativa… qualcuno si ricorda il romanzo Fatherland?).
Nel primo gruppo rientrano le navi di Polonia, Finlandia, Svezia e Unione Sovietica; nel secondo la Friedrich der Grosse, una delle gigantesche corazzate previste dal “Piano Z” per il riarmo della Kriegsmarine, che va ad aggiungersi alle mai realizzate portaerei Graf Zeppelin e Aquila, rispettivamente tedesca e italiana. Naturalmente non mancano altre unità effettivamente esistite, come la nostra corazzata Roma o la portaerei giapponese Kaga (entrambe piuttosto sfortunate, in quanto una affondata al largo dell’Asinara e l’altra distrutta durante la battaglia di Midway).
Con questa nuova uscita, Wizards of the Coast persiste dunque nel suo supporto ad un sistema di gioco forse di nicchia, ma comunque capace di raccogliere intorno a sè un buon numero di fedeli appassionati.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,229FansMi piace
2,003FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli