lunedì 17 Giugno 2024

La Guerra degli Evocatori ha un Master Set

L'intuizione dello scorso anno di Colby Dauch è stata la fortuna della Plaid Hat Games: un wargame tattico. veloce e abbastanza profondo racchiuso in un mazzo di carte.

Summoner Wars non è sicuramente il primo titolo di questo genere, ma ha ottenuto l'interesse del pubblico grazie al suo sistema di regole che vede il giocatore impegnato sia come il condottirero che cerca di abbattere le linee nemiche, che come l'evocatore che cerca di ottenere le risorse magiche necessarie a schierare le proprie truppe.

Il formato degli "starter set" (mazzi precostituiti con due eserciti comprensivi di mappa) è stato l'ingrediente finale del successo del gioco…

Provati i mazzi precostituiti sono stati in molti a voler ulteriormente personalizzare il proprio esercito; obiettivo raggiunto dagli appositi mazzi di espansione. Seguendo questa linea la Plaid Hat Games ha prodotto sino ad oggi 2 starter set, 4 mazzi fazione e 4 mazzi rinforzi.
Ma la febbre per il card-wargame non si placa, ed ecco dunque arrivare un nuovo prodotto che lo rilancia in un formato attraente (c'è una tendenza crescente a "inscatolare" i giochi di carte) sia per i neofiti che per gli evocatori già formati, presentando fazioni nuove.

Il Summoner Wars Master Set conterrà ben sei nuove fazioni con cui giocare, la Mappa Premium, il Regolamento riveduto e corretto, 5 dadi a sei facce, 20 segnalini ferita, e una custodia di plastica che può ospitare tutte e sei le fazioni e anche qualcuna un più. 

Le sei fazioni presenti, come d'uso per l'universo di Summoner Wars, sono razze fantasy più o meno tipiche, per cui abbiamo gli Elfi Oscuri, gli Uomini Capra, i Goblin delle Sabbie, gli Orchi delle Paludi, i misteriosi "Benders" e i Nani delle profondità.

Il prezzo previsto è di 49.95$, disponibile (solo in inglese) dal prossimo 6 giugno 2011.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,232FansMi piace
1,985FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli