sabato 15 Giugno 2024

Khazad-dûm: avventure a Moria per Il Signore degli Anelli LCG

Dopo le avventure presenti nel set base e il ciclo le ombre di bosco atro,  che esploravano la foresta del Mirkwood, ecco la nuova espansione deluxe de Il signore degli anelli LCG, Khazad-dûm, che evoca il terrore inquietante presente nelle miniere di Moria.

Nelle profondità di Khazad-dûm si nascondono nuovi nemici e pericoli sempre più mortali, che daranno del filo da torcere ai vostri eroi, tutto questo è raccolto in nove mazzi incontro che, combinati tra loro, daranno vita ai 3 scenari presenti nella scatola…

Questa nuova espansione si contraddistingue nella linea editoriale e merita sicuramente attenzione perché non si tratta di un tradizionale “Adventure Pack”, ma avrà un formato simile al set base, con 165 carte comprendenti 2 nuovi eroi. Il tema principale di sviluppo dei deck sarà incentrato sui nani, costruttori di questi fantastici luoghi sotterranei, i quali potranno sfruttare, oltre ai due nuovi eroi anche tutta una serie di alleati, aggregati ed eventi (ogni carta sarà presente in 3 esemplari per copia) distribuiti in ogni sfera d’influenza. Inoltre, per cercare di non deludere nessuno, ci saranno anche carte che permetteranno la costruzione di strategie non incentrate sui soli nani.

Come sapete uno degli elementi caratterizzanti de “Il signore degli anelli LCG “ è  la componente narrativa , che viene ulteriormente enfatizzato dalle carte di questa espansione. Ecco allora che i giocatori si ritroveranno nei meandri oscuri di Moria, con i suoi corridoi e grandi stanze piene di pericoli. Difficoltà che solo grazie alla capacità dei nani di muoversi in questi luoghi potranno essere affrontate e superate. Cosi, ad esempio, se si esplora una “Plundered Armoury” si potrà equipaggiare un eroe con una arma o armatura presa dalla mano, oppure si potrà usare l’evento “Ancestral Knowledge” per sfruttare le conoscenze naniche e progredire più velocemente nei luoghi marcati come “Underground” e “Dark“ (nuove locazioni tipiche di questi sotterranei).

Altre carte tematiche sono l’urlo di guerra “Khazâd! Khazâd!” evento che aumenta l’attacco dei nani trasformandoli in vere macchine da guerra, oppure la “Narvi's Belt” potente cintura che permette all’eroe nano che la indossa, di decidere, in ogni turno, a quale sfera appartengono le sue risorse. Queste e altre carte  specifiche potranno trasformare un’apparente sconfitta in una vittoria schiacciante.

La novità più importante di “Khazad-dûm” non risiede nelle carte o nei luoghi esplorati, ma nel fatto che le carte incontro saranno necessarie per il successivo ciclo di uscite “Dwarrowdelf“. Questa espansione deluxepuò considerarsi, quindi, come un ibrido: un’espansione per quanto riguarda le carte del mazzo giocatore e un nuovo punto di partenza per le carte incontro, indispensabili per i futuri “Adventure Packs”. Una soluzione che speriamo non spaventi nuovi  giocatori, che si vedrebbero costretti ad acquistare la scatola base e questa espansione per avere tutto l’occorrente necessario per godere appieno delle future espansioni di questo bel gioco di carte.

Tutti coloro che vorranno scoprire i misteri di “Khazad-dûm” non dovranno aspettare molto, infatti la pubblicazione in lingua originale è prevista entro la fine di questo mese, mentre l’edizione italiana dovrebbe seguire a breve grazie alla consueta opera di localizzazione e distribuzione di Giochi Uniti.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,234FansMi piace
1,984FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli