sabato 13 Aprile 2024

GMT Games: bilanci e propositi per i giochi elettronici

L’annuale riassetto dell’editore californiano ha posto in evidenza tutte le carenze legate al progetto di tradurre in formato elettronico i titoli di maggior successo della GMT Games. Sono le stesse sconsolate parole del responsabile d’azienda, Gene Billingsley, diramate nel bollettino periodico, a confermare che i continui ritardi sui progetti in corso d’opera non dipendevano da fattori contingenti, ma da problemi organizzativi strutturali. A farne le spese due dei titoli più promettenti e attesi nella loro veste elettronica: Twilight Struggle e Dominant Species

Preso atto del problema e viste le risorse già investite, l’intenzione dichiarata di GMT Games è di ripensare l’intero piano d’azione alla luce dell’analisi dei problemi avuti e forti dell’esperienza comunque acquisita nelle difficoltà incontrate.
Come primo provvedimento sono stati aggiunti nuovi collaboratori, inquadrati in piani d’intervento ben definiti. Vediamo progetto per progetto.

Twilight Struggle.
Afflitto dai ritardi maggiori, è il gioco che più ha suscitato malumori fra coloro che hanno manifestato l’intenzione di acquistarlo, prenotandolo in P500. Sono oltre 1500 gli aderenti al programma di raccolta preordini ed alto è il rischio di disperdere questo nutrito gruppo di appassionati, frustrandolo in una lunga, ingiustificata attesa. Quindi GMT Games tiene ad assicurare il proprio pubblico confermando la propria determinazione a portare a termine l’impresa e a tal fine informa di aver incaricato un nuovo analista, Mitch Land, già loro webmaster di riferimento, per riesaminare l’intero progetto ed individuare con esattezza quali sono le risorse necessarie per completarlo. Tuttavia al momento Gene Billingsley non è in grado di rilasciare alcuna data, nemmeno indicativa, di quando sarà in produzione. Appena lo sarà, la comunicherà. Quindi restiamo pazientemente in attesa.

Dominant Species (iPad).
Messo meglio del precedente, con una struttura che funziona in modo confortante, questo gioco va ancora definito nei dettagli, che sappiamo bene come facciano la differenza fra un buon prodotto e un’occasione mancata. Anche per Dominant Species non ci sono date ufficiali comunicate, ma promettono che presto avranno un quadro sufficientemente chiaro per rilasciarle. Anche qui attendiamo fiduciosi.

NightFighter (PC and iPad).
Da poco entrato in P500 con la versione da PC, di questo gioco si assicura la semplicità di gestione abbinata al mantenimento del controllo delle situazioni simulate, senza affollare lo schermo di informazioni. Come già abbiamo avuto modo di dire in passato, il gioco cartaceo si presta moltissimo ad una versione elettronica. L’editore assicura che sarà arricchito da un generoso quantitativo di scenari per tenerci a lungo impegnati nei cieli notturni della Seconda Guerra Mondiale. Di questo gioco c’è anche un periodo a cui riferirsi per vederlo prodotto: la seconda metà di quest’anno, quando sperano di vederlo sugli scaffali sia in versione PC, sia in quella per iPad. Inoltre lo sconto per preordinarlo (accedendo alla pagina dedicata) è di oltre il 30%: 20,00$ anziché 29,00$.

Commands & Colors.
Un laconico “ci stiamo lavorando” accompagna l’ultimo titolo in lavorazione. 

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,175FansMi piace
1,907FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli