lunedì 22 Aprile 2024

Galaxy Defenders : l’esperienza che migliora i nostri agenti

In attesa di poter provare in persona Galaxy Defenders (GD) alla prossima PLAY, iniziamo una serie di articoli di approfondimento che illustrano i meccanismi principali di questo nuovo skirmish fantascientifico di fattura tutta italiana.

In occasione dell’annuncio del gioco vi abbiamo parlato delle divese classi di personaggio dei nostri eroi.

Oggi ci concentreremo su un aspetto caro agli amanti dei giochi di ruolo, che è integrato nel sistema di gioco di GD, e cioè l'aumento di potenza ed abilità del personaggio; in una parola: il livello.

Gli Agenti sono i protagonisti di GD, e dovranno affrontare pericoli sempre maggiori per salvare il nostro amato pianeta dalla minaccia aliena; per questo potranno contare sia sulla loro esperienza che su armi e tecnologie sempre nuove e più potenti – ma ogni battaglia insegna qualcosa al guerriero che le sopravvive, e così gli Agenti di GD possono migliorare le loro abilità di scontro in scontro, per acquisire sempre più capacità e tenere in scacco i malvagi xeno.

Se durante un turno di gioco viene eliminato almeno un alieno, gli Agenti hanno diritto di tentare un check per la promozione, cioè per acquisire gradi. Ci sono cinque gradi a disposizione degli agenti: bronzo, argento, oro, palladio e platino. Ogni grado permette di ottenere miglioramenti per il proprio agente.
Il check per la promozione è semplice: nella fase di Strategia ciascun agente ha il diritto di tirare 3 dadi verdi per ottenere un numero predefinito di simboli dell'Agenzia GD. Il numero dipende dal grado che si deve ottenere. Per passare da bronzo ad argento basterà un simbolo, oro e palladio ne richiedono due, e l'ambito platino necessita di tre simboli su tre dadi.
Le condizioni cambiano a seconda che si stia giocando uno scenario "one shot" oppure una missione nell'ambito di una campagna. In una campagna, infatti, ogni agente può ottenere solo un grado per ogni missione, laddove in un singolo scenario si possono ottenere più gradi.

Come dicevamo, ogni grado permette di ottenere benefici: il grado bronzo permette l’accesso ad una prima tattica base, l’argento fornisce un'abilità nuova, l'oro consente l'uso di tattiche avanzate, il palladio rende gli agenti Elite, ed il platino dà diritto a una seconda abilità.
Le tattiche base e avanzate consentono di usare poteri speciali da una a tre volte per partita.
Le abilità costituiscono il cuore dell’avanzamento di rank, permettendo al giocatore di usufruire di strategie più efficaci ad ogni turno.  Diventare Elite significa avere più punti vita e soprattutto un'armatura migliore dotata di uno scudo energetico in grado di ricaricarsi nel tempo, se indebolito. (nel gioco questo è rappresentato girando la scheda del personaggio sul lato appropriato).
Durante la partita, gli Agenti potranno acquisire nuove tecnologie, armi ed equipaggiamenti, che verranno inviati sul campo di battaglia direttamente dal Quartier Generale GD.

Durante le missioni sarà possibile combinare equipaggiamenti ed abilità per creare archetipi diversi per ciascun personaggio. Questa caratteristica fornisce un ulteriore valore di rigiocabilità a Galaxy Defenders. Per illustrare il grado di flessibilità del gioco date un’occhiata a queste due diverse spec (per usare un termine videoloudico) per due tipi di Agenti.

Le prime due spec riguardano l'Infiltratore, che può scegliere di diventare Assassino (specializzato nel combattimento corpo a corpo) oppure Spia (che evita il combattimento ma è praticamente invisibile, perfetto per missioni di recupero o di ricognizione):

  
Clicca sull'immagine per vederla ingrandita

Al contrario il gigantesco Hulk potrebbe scegliere di diventare un Tank, un baluardo per la squadra, capace di infliggere danni ma soprattutto di assorbirne; oppure potrebbe specializzarsi nello spazzare via ogni bersaglio nemico, diventando uno Smasher.

  
Clicca sull'immagine per vederla ingrandita

L'uso di combinazioni di tattiche, abilità ed equipaggiamenti, illustrato per sommi capi da questi quattro esempi, permette davvero di sbizzarrirsi, e sicuramente i giocatori amanti delle combo troveranno molto stimolante questo aspetto di GD.

Quindi imbracciate la vostra mitragliatrice Vulcan ed affilate le vostre spade, perché presto verranno rivelati nuovi aspetti della minaccia aliena che sarete chiamati a respingere in Galaxy Defenders!

Le immagini che rappresentano le evoluzioni dei due agenti illustrati in questa occasione sono disponibili in questa nostra galleria fotografica.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,198FansMi piace
1,919FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli