lunedì 22 Luglio 2024

Forgeworld Newsletter 137

Di seguito le notizie dalla newsletter della ForgeWorld numero 137, in cui si dÓ ampio spazio agli eroici difensori dell’umanitÓ, la Guardia Imperiale.

Come detto precedentemente la vita su Cadia Þ decisamente sgradevole, e spesso l’aria Þ irrespirabile per i fumi della guerra… Ecco quindi uno sprue con i componenti per formare una squadra equipaggiata con i respiratori. Lo sprue contiene anche molti pezzi per personalizzare ulteriormente le proprie squadre.



Come promesso ecco poi la seconda uscita di dettagli aggiuntivi per le squadre di stanza a Cadia, molto simile alla precedente si distingue per le teste, tutte e dieci mostrano delle espressioni uniche.



E visto che chi sopravvive a lungo su Cadia deve essere ben servito ecco un sprue dedicato ai Duri Veterani, con teste aggiuntive, equipaggiamenti specialistici e tutto quello che serve per rendere il carattere di questi temprati combattenti.



Come farebbe la fanteria a sopravvivere ai lunghi anni di assedio (subito o imposto) senza scorte? Il trasporto della Marina Imperiale denominato Arvus Lighter serve a questo: a portare truppe e materiali dove servono. Progettato per portare carichi e non per il combattimento spesso non Þ nemmeno armato. Qui le regole per usarlo.



Dopo tanti umani cosa c’Þ meglio di un p? di sano orrore Tirannide? Le Tyranid Floating Spore Sacks sono l’antiaerea dei Tirannidi, i possenti tentacoli posti sotto la sacca consentono loro di spiccare letteralmente il volo e di creare un vero e proprio campo minato nel cielo. Qui le regole per usarli.



A quanto pare Cadia non Þ il solo mondo abitato dall’uomo, e quindi ecco uscire il Sentinel per la Guardia Imperiale di stanza sul mondo desertico di Tallarn.


Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,229FansMi piace
2,003FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli