sabato 18 Maggio 2024

Marchi Wizkids: l’offerta si divide

Stiamo ancora una volta parlando del destino che attende i marchi dei prodotti Wizkids.
L’ultimo sviluppo vede la Topps attuare una manovra strategica di non poco conto.
In parole povere, le licenze relative a Shadowrun e Classic BattleTech non saranno incluse nel pacchetto di marchi attualmente in vendita.

In effetti si tratta dei marchi Wizkids di maggior successo, a parte i Clix.
Evidentemente la Topps mira a massimizzare i propri guadagni:
– Potrebbe infatti mantenerne la proprietà in modo da continuare a licenziarla a terzi nel tempo (i diritti della Catalyst sono, appunto, sotto una licenza che dovrebbe scadere fra circa un anno o due)
– O magari potrebbe decidere di venderli, ma separatamente e per un prezzo maggiore.

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,222FansMi piace
1,954FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli