sabato 25 Maggio 2024

Green Ronin nel 2009

A fine gennaio Chris Pramas, CEO della Green Ronin, ha divulgato attraverso il suo sito ufficiale un comunicato in due parti riguardante i progetti della sua compagnia per il 2009 (Parte 1 e Parte 2)
Ma questo forse lo sapevano già in molti; che cosa stiamo segnalando noi di nuovo?
Beh, nulla… a parte la traduzione italiana delle parti più rilevanti …

Mutants & Masterminds resta forte ed in salute, con una quinta ristampa dell’edizione corrente in arrivo per fine febbraio.
Nella prima metà del 2009 saranno pubblicati All-In (collezione di avventure per l’ambientazione Wild Cards) e poi i due supplementi di genere Warriors & Warlocks (per il fantasy) e Mecha & Manga (per l’anime/manga).

In estate uscirà il Supervillain’s Handbook, un manuale scritto da Steve Kenson stesso, che tratterà nel dettaglio la creazione, gestione ed utilizzo in gioco di nemesi e nemici.
Seguirà poi Aces & Jokers, un libro di personaggi per l’ambientazione Wild Cards; come sempre l’autore dei libri a cui si ispira il setting, John Jos. Miller, scriverà le parti di storia e background.

Chiuderà l’anno di M&M il manuale Supernaturals, dall’autore di Hero High Lucien Soulban. Questo manuale si occupa del paranormale e dello strano; del mondo ordinario che incontra un mondo straordinario. E’ horror con costumi, nomi in codice e super poteri.

Parlando di Freeport e True20, sono in arrivo ben due nuove avventure, una per ognuno.

Il True20 vedrà poi pubblicata, con la collaborazione di Highmoon Media Productions, una serie di pdf tematici intitolata True20 Ancients che fornirà materiale di background e statistiche ai GM ed ai giocatori: la prima uscita sarà True20 Rome.

Sul versante D&D4, è prevista per febbraio l’uscita del Green Ronin Character Record Folio.
Per quanto diguarda tutto il vecchio materiale d20, andrà avanti il progetto 3rd Era.
In pratica tutti i manuali d20 della Green Ronin verranno modificati per mostrare il logo 3rd Era al posto di quello d20 (come richiesto da WotC) e verranno resi disponibli per l’acquisto sia in pdf che in PoD attraverso Lulu.

Infine, il comunicato annuncia che per marzo sarà pubblicato A Song of Ice and Fire Roleplaying, ovvero il gioco di ruolo del Trono di Spade di G. R. Martin.
Il manuale sarà a copertina rigida, tutto a colori, e conterà 224 pagine.
Per l’occasione è stato creato un regolamento di gioco specifico, che catturasse al meglio lo spirito di quest’ambientazione.
Per saperne di più è possibile scaricare un kit con le regole quickstart, o visitare il blog degli sviluppatori.

Già ad aprile è prevista l’uscita di un Narrator’s Kit contenente uno schermo del GM a forma di Wall (il muro di innaturale ghiaccio che protegge dalle terre del nord), una mappa-poster di Westeros, ed un’avventura introduttiva di 16 pagine scritta da Steve Kenson.

In estate uscirà Peril at King’s Landing, la prima avventura completa che si ambienta durante uno dei famosi tornei organizzati da Re Robert nel territorio di King’s Landing.

Tutto questo farà da apri-pista per la vera grossa uscita di fine estate: A Song of Ice and Fire Campaign Guide.
Questo manuale da 256 pagine (cartonato, tutto-colore) descriverà le genti ed i luoghi del mondo di Martin.
La bellissima copertina di Michael Komarck illustra Jaime Lannister mentre si guadagna il titolo di Kingslayer.

Seguiranno altri manuali: avventure, supplementi, etc.
In particolare si vuole dare la possibilità di giocare campagne alternative.
Di base i manuali assumono che i giocatori muovano personaggi nobili che fanno parte di un casato minore, coinvolto nel gioco di troni di Westeros, ma in futuro si apriranno nuove possibilità, come ad esempio giocare un ruolo nella Night Watch.

Articolo precedente
Articolo successivo

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,231FansMi piace
1,978FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli