lunedì 17 Giugno 2024

Dust Tactics – Una power armor non si nega a nessuno

Altre nuove miniature in arrivo per supportare l'imminente pubblicazione del set base rivisitato di Dust Tactics. Avevamo lasciato i nostri eroi con l'Asse che partiva al contrattaccato, scatenando sulla base navale britannica di Scapa Flow i suoi ultimi ritrovati in fatto di veicoli corazzati e unità esotiche (non morti e gorilla compresi… per fortuna non son ancora riusciti a creare dei gorilla non morti!), mentre gli Alleati rispondevano mettendo in campo in tutta fretta i prototipi della loro avanzata tecnologia bellica.

Ma quando il gioco si fa duro… è il momento delle power armor!

Per i due o tre che non sapessero di che si tratta (ma se siete appassionati di wargames fantascientici, non potete non conoscerle!), le "armature potenziate" furono concepite nel 1959 dal maestro della fantascienza Robert A. Heinlein nel suo magistrale romanzo Fanteria dello spazio. Grazie a questi sistemi d'arma personali, il soldato viene protetto integralmente da una corazza generalmente mossa da un esoscheletro, che gli permette altresì di utilizzare una serie di armi ultrapesanti. Un'idea mica male che, a quanto pare, nell'universo di Dust Tactics hanno avuto in molti…

La Wehrmacht potrà infatti impiegare sul campo i suoi nuovissimi Schwer Sturmgreandiere che mieteranno vittime tra le squadre di fanteria nemiche, grazie alle loro MG42 binate che portano montate sulle braccia. Dall'altro lato della barricata, gli strateghi degli Alleati devono aver pensato che la minaccia maggiore provenisse dai letali "camminatori" corazzati dell'Asse, visto che hanno puntato tutto sulla tecnologia dei cannoni phaser e dei pugni a razzo, ottimi per abbattere i mezzi pesanti del nemico; e dentro queste armature ritroveremo nientemeno che i mitici Red Devils, le temibili forze speciali di Sua Maestà.

E se tutto questo non bastasse, due eroi nuovi di zecca potranno mettersi al comando di queste unità speciali: Action Jackson per gli Alleati e Lara Walter per l'Asse. Nota interessante, se quest'ultima sarà inclusa nel Revised Core Set, il buon Jackson sarà ottenibile solo da chi parteciperà alla campagna di gioco organizzato dell'Estate 2011. 

Le due nuove squadre si adatteranno alla perfezione alle nuove regole introdotte dal set Operation Seelöwe, che simulano la guerriglia in zone altamente urbanizzate, con nuove regole per i bunker e il combattimento all'interno delle strutture di maggiori dimensioni. Unendosi a quelli lanciati sul mercato proprio in questi giorni, i nuovi pezzi arricchiscono ulteriormente la gamma di prodotti di un sistema che ha avuto certo un inizio travagliato, ma che adesso sembra procedere a gonfie vele.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,232FansMi piace
1,985FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli