sabato 15 Giugno 2024

Wings of Glory: arrivano i pezzi grossi!

Continua la marcia a “tappe forzate” di Ares Games in quella che sembra essere la campagna di conquista del cuore degli appassionati di Wings of War, pianificata a colpi di nuove proposte con la serie Wings of Glory. Dopo l’ultimo annuncio relativo ai modelli della serie WWII, ecco arrivarne uno nuovo, stavolta dedicato all’altra serie di Wings of Glory e relativo ai primi quattro bombardieri della prima guerra mondiale.

E infatti, a poche settimane dall’annuncio sulle imminenti uscite di quattro nuovi aerei della seconda guerra mondiale (P40, Yak-1, Ki-61 and Re-2001 Falco) e del relativo Starter Set, ecco giungere da Ares Games un altro rassicurante segnale di continuità con la storia di questo noto sistema di gioco.

Per la serie WWI i primi quattro modelli, definiti “extra-large” e previsti in uscita per gennaio 2012, riguardano due bombardieri: il Caproni CA.3 (nella duplice versione italiana e francese) e il Gotha G.V. tedesco (in duplice livrea). Li potrete visionare nella nostra anteprima fotografica.

In particolare, è interessante notare che il Caproni CA.3 italiano è l’esatta riproduzione del velivolo che si trova al Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle e che quindi potrete ammirare dal vivo facendo una gita nei dintorni di Roma!

Come sempre, ogni modello della serie WWI sarà in scala 1/144 e verrà venduto assemblato e dipinto, con la sua base di gioco e le carte relative.

Una delle novità che saranno introdotte da Ares Games nel modello di vendita (rispetto a Wings of War) è che le regole dei bombardieri (un pacchetto con regolamento e segnalini necessari per giocare con questi modelli) sarà venduto a parte.

Come ci dice direttamente l’autore del gioco, Andrea Angiolino: “Al contrario di quanto avvenuto in passato, per esempio coi palloni frenati, regole e miniature saranno vendute separatamente; i giocatori potranno così acquistare solo ciò che occorre loro, senza inutili duplicazioni di manuali e pedine.”

Va precisato che i nuovi modelli dei bombardieri possono essere perfettamente utilizzati con regole e materiali del set “Flight of the Giants” di Wings of War, essendo compatibili al 100%.

Solo che mentre Flight of the Giants era giocabile anche senza modellini usando le carte fornite nella scatola, il nuovo set sarà dedicato a quanti vogliono solo giocare coi modelli e, quindi, avrà un costo inferiore rispetto alla scatola con le carte.

L’impegno di Ares Games è preciso e lo dichiara lo stesso amministratore Christoph Cianci: “Dato che le meccaniche centrali di Wings of Glory sono essenzialmente le stesse dei prodotti ‘Wings of War’ creati da Andrea Angiolino e Pier Giorgio Paglia, stiamo sviluppando i nuovi prodotti Wings of Glory per mantenerli completamente compatibili con i set e le espansioni di Wings of War già presenti sul mercato, in modo che gli appassionati possano continuare a giocare combinando i nostri nuovi prodotti con loro acquisti precedenti. I giocatori potranno aggiungere questi nuovi modelli e le loro regole ai giochi che possiedono già senza nessun problema”.

Infine, a quanti avessero perso la nostra anteprima fotografica, sottolineiamo un’altra importante novità: il restyling delle carte.

Andate a vedere la nostra gallery, noterete che oltre ad alcuni abbellimenti estetici (nuovi dorsi delle carte e terreni più dettagliati sotto le sagome degli aerei) sono stati inseriti notevoli miglioramenti di leggibilità (nuovi pittogrammi, con un netto miglioramento per i simboli che indicano i danni inflitti). Potete verificare voi le differenze sul confronto che vi offriamo qui.

Anche le carte manovra presentano ora un piccolo ma significativo miglioramento: sotto le frecce di posizionamento è stato inserita una linea orizzontale su cui poggiare la carta aereo, in modo da garantire un perfetto allineamento nella manovra.

Migliorie che dovrebbero soddisfare anche i fan più tradizionalisti, soprattutto considerando che le anche nuove carte saranno perfettamente compatibili con quelle di Wings of War!

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,234FansMi piace
1,984FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli