giovedì 29 Febbraio 2024

Gioco dell’Anno e Gioco di Ruolo dell’Anno 2022 – ecco i finalisti

gioco dell'annoSi è da poco conclusa la “doppietta” di conferenze svoltesi nella sala Cassandra che hanno portato a conoscenza il pubblico di quelli che saranno i finalisti dei principali premi ludici italiani.
Le giurie, in quel di FirenzeGioca, hanno emesso i loro verdetti: vediamo insieme dunque chi si andrà a contendere gli ambiti riconoscimenti.

Finalisti del Gioco dell’Anno

Le Avventure di Robin HoodLe Avventure di Robin Hood (Autore: Michael Mentzel; Editore: Giochi Uniti)

Il titolo più corposo della cinquina, che resta comunque facilmente approcciabile, grazie a un impianto regolistico ben coadiuvato dai ricchi materiali e che riesce ottimamente a calarci nelle peripezie dell’omonima legenda britannica e dei suoi compari.

Le Cronache di Avel (Autore: Przemek Wojtkowiak; Editore: Asmodée Italia)

Questo riuscitissimo cooperativo ha tantissime frecce al proprio arco, a partire dai materiali di prim’ordine, per proseguire con meccaniche efficaci e quel “pizzico” di freschezza in grado di creare appeal verso un pubblico altamente variegato.

Café (Autori: Costa, Rôla; Editore: Djama Games)

Ecco il piccolo-grande gestionale che non ti aspetti. Basati sulla produzione di caffè nel Portogallo della Belle Epoque, riesce a far breccia nel cuore dei giurati, grazie a meccaniche lineari, facilmente comprensibili, ma in grado di generare notevole profondità strategica.

Cascadia (Autore: Randy Flynn; Editore: Little Rocket Games)

Quando si parte da una semplice meccanica di piazzamento tessere e la si “condisce” ottimamente con degli ottimi twist meccanici oltre che da una cura estetica e materica sopra la media, non può che uscirne un prodotto di valore. La sua posizione tra i finalisti non fa che sancire questo assunto.

Hidden Leaders(Autori: Andreas Müller, Markus Müller, Raphael Stocker; Editore: Little Rocket Games)

In un piccolo spazio e con materiali dall’estetica notevole, questa scatolina offre intriganti meccaniche di cooperazione e competizione diretta talmente coinvolgenti e rapide a svilupparsi, che difficilmente si è in grado di resistere alla tentazione di “macinare” partite su partite.

 

Finalisti del Gioco di Ruolo dell’Anno

AgonAgon (Autori: John Harper,Sean Nitter ;  Editore: Grumpy Bear)
Le meccaniche dell’ultima “fatica” della giovane Grumpy Bear non sono solamente molto efficaci nel caratterizzare scontri tra master e giocatori, ma vengono anche calate in un setting che “calza” a pennello: una Grecia mitologica in cui le gesta dell’eroe sono all’ordine del giorno e in cui la creatività dell’immaginario scaturito dalle partite, ha sufficiente spazio per dare personali tocchi al tutto.

Alice e scomparsaAlice è Scomparsa (Autore: Spenser Starke;  Editore: Raven Distribution)
L’originalità sprizza da ogni piega di questo piccolo gioiellino edito da Raven. Con coraggio, questo contenuto titolo masterless rompe alcuni assunti della pratica del gioco di ruolo, imponendo che ogni comunicazione si svolga tramite app di messaggistica istantanea, con l’obiettivo di ritrovare la scomparsa Alice Briarwood, in un crescendo di pathos e coinvolgimento emotivo.

Fabula UltimaFabula Ultima (Autore: Emanuele Galletto;  Editore: Need Games)
Il primo prodotto interamente “made in Need Games” approda in questa top five grazie alla cura con il quale è stato concepito sin dall’inizio e poi sviluppato. Con approcci intelligenti, è in grado di mettere sul tavolo con estrema efficacia ogni tipo di vicenda affine ai tropi degli JRPG. Che si amino i Pokemon, o Zelda, oppure ancore Final Fantasy, qualunque “sfumatura” si desideri dare alla propria avventura, trova spazio tra le pagine di Fabula Ultima.

Green Oaks (Autore: Roberto De Luca;  Editore: Fumble GDR)
Completamente fuori da ogni schema, lo scanzonato prodotto di Fumble GDR permette in pochi istanti di inscenare strampalate avventure di pensionati dal passato avventuroso, in una casa di riposo ricolma di misteri. A metà tra horror e commedia, Green Oaks si presenta come una vera brochure da casa di riposo e su tutti i fronti, dalla qualità produttiva all’efficacia meccanica, è serio nel non prendersi sul serio.

Root– Il gioco di Ruolo (Autori: Brendan G. Conway, Sarah Doom, Mark Diaz Truman;  Editore: MS Edizioni)
Sulla scia del successo dell’immaginario partorito dall’omonimo boardgame, l‘opera edita da MS Edizioni sfrutta ottimamente meccaniche “powered by apocalypse” per inscenare gli interminabili bracci di ferro tra le specie di animali antropomorfi che popolano la foresta. Un salto al di là del pregevole aspetto meccanico del boardgame, per rivivere l’esperienza sotto un’ottica più interpretativa.

 

Se il COVID non può dirsi ancora completamente superato, i segnali che provengono da questi eventi suggeriscono che quantomeno, forse, ci siamo vicini. I partecipanti passati al vaglio della giuria del GdA non erano così numerosi – 43 – dal 2019 e per poco on hanno eguagliato quella cifra che ancora rappresenta un record. Tra i finalisti, torna dopo ben tre anni Asmodee, mentre il terzetto composto da Giochi Uniti, Djama Games e Little Rocket Games si riconferma tra i contendenti dell’ultimo miglio (con l’editore romano che stavolta piazza una “doppietta”), con un’offerta decisamente diversificata, a riprova che il piacere di giocare può attraversare innumerevoli vie esperienziali.

Sul fronte del GdRA, stupisce l’assenza di un nome di grido mediatico – specie con “pesi massimi” come Alien e Conan tra i finalisti – ma non si può non notare con piacere una maggiore attenzione verso l’innovazione nell’approccio alle meccaniche, con alcune scelte che sanno quasi di avanguardia, ma che, probabilmente, hanno già le carte in regola per influenzare almeno in parte il modo in cui si giocherà di ruolo nei prossimi anni.

Nel fare inostri complimenti a tutti i finalisti, cogliamo l’occasione per fargli un grosso in bocca al lupo per la proclamazione dei vincitori che avverrà durante i lavori della prossima Lucca Comics & Games.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,138FansMi piace
1,826FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli