martedì 18 Giugno 2024

[Norimberga 2012] Vecchi pistoleri e nuovi samurai in arrivo da dV Giochi

A conclusione dei festeggiamenti del decennio di attività in questo settore, gli amici di dV Giochi colgono l’occasione del salone di Norimberga per iniziare il nuovo anno consolidando le linee storiche e di maggior successo del proprio catalogo (recentemente rinvigorite con diverse espansioni), e rivelandoci alcuni succosi dettagli sui nuovi progetti…

Avevamo salutato l’editore nel 2011 con l’ultimo annuncio dell’edizione italiana di Anno Domini, il noto gioco di carte di Urs Hostettler che mette allegramente in dubbio le nostre conoscenze della storia. Il pubblico sembra aver risposto positivamente a questo titolo, almeno a giudicare dall’accoglienza al suo esordio in quel di Lucca. Bisognerà osservare come va nei negozi e se emerge qualche preferenza  tra i temi proposti che attualmente sono, lo ricordiamo: Penne e pennelli, Invenzioni e scoperte, Sport e svago, Sotto i riflettori. Fatte le dovute considerazioni, gli appassioanti potranno sperare in nuove uscite dedicate a nuovi temi  per l’anno prossimo.

Parlando invece di uscite che sono garantite per il 2012, cominciamo con un gioco su licenza, un bestseller made in USA: Wits & Wagers. Molti conoscono già questo titolo di Dominic Crapuchettes che imperversa sugli scaffali americani dal 2005, poiché le sue meccaniche sono state poi sfruttate in show televisivi o in altri giochi. Si tratta di un trivia, dove non è tanto importante conoscere la risposta quanto capire al meglio le conoscenze specialistiche dei partecipanti alla partita. Una volta fatta la domanda si deve dunque scommettere sul giocatore che si avvicinerà maggiormente alla risposta esatta…e potete immaginare da soli quanto la capacità di bluffare sulle proprie conoscenze sia fondamentale!
Wits & Wagers è da anni uno dei più diffusi party-game sul suolo americano, ha ricevuto riconoscimenti e nomination, e anche se la scatola indica un massimo di 7 giocatori, il gioco stesso invita a formare delle squadre per creare degli eventi a partecipazione di massa! Lo sa bene la North Star Games (primo editore del gioco) , che in svariate occasioni ha organizzato partite-spettacolo con gruppi di persone capitanati da personaggi noti del settore ludico e non.
Dire che la dV Giochi pubblicherà Wits & Wagers in realtà non è del tutto esatto, l’editore nostrano ha acquisito la licenza di pubblicazione di un titolo che si basi su queste meccaniche per il proprio catalogo, ovviamente il nome sarà diverso e immaginiamo anche la linea grafica; sarà insomma completamente risviluppato per l’Italia, e siamo già sicuri che si collocherà benissimo nella linea One and Fun di dV Giochi. La pubblicazione è programmata per novembre.

Altro gioco in arrivo per quel periodo: Uppsala Mondo. Dopo l’edizione sulle città italiane e quella sulle città europee, è giunta l’ora di confrontare le proprie conoscenze geografiche su scala mondiale. Il meccanismo di gioco rimarrà quello collaudato, per vederlo dovremo attendere la prossima edizione di Lucca Games.

Il 2012 è l’anno di un altro importante compleanno per l’editore perugino: 10 anni di BANG!, il bestseller internazionale di Emiliano Sciarra. In preparazione per la prossima fiera di Essen c’è un’edizione realizzata appositamente per l’anniversario. Sarà un’edizione limitata su cui dV Giochi sta lavorando per realizzare un packaging degno di questa importante ricorrenza. Non sono ancora noti (o per meglio dire, sono in definizione) i dettagli su quali saranno le carte presenti in questa occasione,  per il momento sappiamo solo che oltre quelle del gioco base ne troveremo altre tratte da qualche espansione tra le più note.

E abbiamo tenuto per ultimo l’annuncio più ghiotto, quello che probabilmente genererà la maggiore salivazione negli appassionati del famoso titolo western.
In programma per il 2013, arriverà BANG! SAMURAI, un nuovo gioco di carte ad opera di Emiliano Sciarra che ci vedrà duellare impugnando le katane anziché le colt!

“Nuovo gioco” perché, anche se vedremo applicate le meccaniche storiche che hanno fatto la fortuna di BANG! da dieci anni a questa parte, il sistema è stato ripensato completamente per rendere al meglio l’atmosfera e le situazioni che ruotavano attorno ai duelli del Giappone feudale. Insomma non aspettatevi di vedere una mera applicazione di quanto già conosciamo rivestita con kimono e katane, niente semi del poker sulle carte per intenderci. Emiliano Sciarra sta lavorando su questo progetto misurandosi con l’attenzione di un pubblico ben più ampio di quello del suo esordio del 2002; basti pensare che l’idea stessa di questa versione di BANG! nasce dal confronto con gli editori internazionali e trova già il loro consenso.
Per poter mettere mano a una versione giocabile di BANG! SAMURAI (anche il nome è tutto da confermare) dovremo pazientare ancora parecchio, ma state certi che vi terremo aggiornati  non appena ne sapremo di più!

Salutiamo la dV Giochi con l’augurio che questo 2012 sia l’inizio di un nuovo decennale (anzi, di una serie di decennali! ) ancora più brillante di quello appena concluso. A presto per nuovi aggiornamenti.

Related Articles

I NOSTRI SOCIAL

9,232FansMi piace
1,985FollowerSegui
315FollowerSegui
947IscrittiIscriviti

Ultimi articoli